CON LILT ANCHE VALERIA STRANEO TESTIMONIAL LILT ALLA PISAMARATHON

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
IMG_2513
See the full read

Valeria Straneo, vice campionessa mondiale ed europea di maratona, sarà la testimonial LILT alla PisaMarathon. La LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Pisa ha infatti annunciato che, alla prossima edizione della PisaMarathon del 21 Dicembre, evento al quale l’associazione partecipa per raccogliere fondi per le proprie finalità, avrà una testimonial di eccezione e cioè la pluricampionessa di maratona Valeria Straneo.

Valeria ha vinto nello scorso agosto la medaglia d’argento alla maratona valida per i campionati Europei e lo stesso risultato lo aveva ottenuto ai mondiali del 2013 a Mosca.

Nel suo curriculum anche un ottavo posto alle Olimpiadi di Londra e la detenzione del primato italiano sulla distanza.

La particolarità di questa atleta di Alessandria è soprattutto nella sua storia: Valeria Straneo ha subito nel 2010 l’asportazione della milza in seguito ad una rara malattia denominata “sferocitosi”; già un mese dopo l’operazione era in strada a correre una mezza maratona e, con un’incredibile caparbietà, è riuscita a qualificarsi, da outsider alla Maratona Olimpica di Londra e ad iniziare una brillante carriera professionistica, partendo da una semplice passione.

Avere Valeria Straneo come testimonial rappresenta per la LILT tutta e per la sezione provinciale di Pisa in particolare motivo di grande soddisfazione, perché un messaggio efficace alla popolazione in tema di prevenzione oncologica passa anche attraverso la divulgazione di esempi concreti di persone come lei.

Pisamarathon e Lilt sono onorati di avere una grande campionessa.

Cesare Monetti

LA T-SHIRT DI QUEST’ANNO

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
T-SHIRT2014
See the full read

Giallo. Come il sole che nasce ogni giorno. Come l’energia che ognuno di noi runner ha bisogno. Lo sai che il giallo ha la capacità di regolare la frequenza del battito cardiaco e la pressione arteriosa? Sai anche che il giallo agisce sulla personalità e sulle attidudini? Dicono favorisca l’estroversione. Abbiamo scelto il giallo quest’anno per tutti i runner che correranno la Pisamarathon il prossimo 21 Dicembre. Sogniamo un fiume di t-shirt gialle in partenza, sogniamo mani alzate e sorrisi per tutti i finisher. Ti piace? La vuoi? Basta correre con noi a Pisamarathon!

L’EXPO? VI ASPETTIAMO IN LARGO COCCO GRIFFI

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
expo
See the full read

PisaMarathon… Expo. Si cambia. Ci si rinnova. Si migliora. Questa volta si va in centro che più centro non si può in Largo Cocco Griffi, dietro a Piazza dei Miracoli, all’ombra del Duomo e della nostra amata Torre pendente. Sarà così tutto in centro, ogni servizio come il ritiro pettorali, i punti informazione e gli stand di tutti i nostri sponsor.

Due tensostrutture riscaldate, posizione centrale comoda anche con i mezzi pubblici sia per gli abitanti di Pisa che per i turisti italiani e stranieri.

L’Expo di Pisamarathon…vi aspetta!

Newsletter 26/09/2014

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
1888739_396559603820074_739766238424529695_n
See the full read

PisaMarathon… Allenati per domenica 21 dicembre 2014

ISCRIVITI E SCEGLI: 42 O 21KM?

L’ultima maratona dell’anno? Vieni a correrla a Pisa il prossimo 21 dicembre. Il 2013 è stato un successo e stiamo lavorando affinché il 2014 sia una festa ancora più grande. Ci saranno tante novità: expo e ritiro pettorali in primis… ma ancora non vogliamo dirvi nulla. Cosa fare intanto? Semplice, iscriversi ed allenarsi perché l’ultima maratona o mezza maratona dell’anno bisogna correrla davvero forte. Maratona a soli 40 euro alla tariffa odierna, half marathon euro 25,00. Come iscriversi? Clicca qui

DOVE DORMIRE?

Pisa non è solo maratona. E’ anche una splendida città di visitare per questo desideriamo che tu possa trascorrere nella nostra città un intero fine settimana.Per agevolarti abbiamo stipulato una speciale convenzione con Federalberghi Pisa dove vi sono hotel con prezzi a notte a partire da 30 Euro. Tutte le informazioni sul sito o all’indirizzo booking@pisamarathon.it.

FACEBOOK

Vuoi rimanere sempre aggiornato? Diventa nostro ‘amico’, clicca MI PIACE sulla nostra pagina ufficiale https://www.facebook.com/PisaMarathon. Ti aspettiamo!

CORRI LA PISAMARATHON CON BROOKS TRANSCEND

Con Brooks Transcend scoprirai un nuovo mondo, un nuovo modo di vivere il running! Volevamo ottimizzare l’esperienza Float (comfort e protezione) e così abbiamo investito tutte le nuove scoperte di biomeccanica in questa scarpa. Modello destinato a chi cerca un prodotto innovativo dotato di massimo ammortizzamento e di un sistema di stabilizzazione che funziona solo se e quando è necessario. La nuova mescola Super BioMoGo Brooks DNA assicura il 25% di ammortizzazione in più e maggiore leggerezza, una calzatura eccellente, adatta a qualsiasi tipo di runners che desideri correre con una meraviglia di tecnologia ai piedi! Vieni a trovarci sul sito http://www.brooksrunning.it per tutte le news Brooks!

Vince Massimo Leonardi

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
20131215-162414.jpg
See the full read

MASSIMO LEONARDI VINCE LA MARATONA DI PISA
“Volevo questo successo, uno stimolo per andare avanti”
Holly Rush vince la gara femminile

(Clicca qui per tutte le classifiche)
(Foto di Daniela Bonizzoni)

(Pisa) – Un italiano torna nell’albo d’oro della PisaMarathon. Questa mattina in piazza dei Miracoli, all’ombra della Torre Pendente, nel sole pisano, è arrivata la vittoria di Massimo Leonardi (Gs Valsugana Trentino) con un buon 2h20’39” come tempo finale. Tra le donne successo per l’inglesina Holly Rush, favorita della vigilia, prima in 2h41’50”.

Una grande festa oggi in quel di Pisa per i 2195 partiti ufficialmente per questa 15esima edizione, suddivisi tra la distanza olimpica di maratona e la half marathon. Nella mezza distanza sono arrivati in 1185. Atleti arrivati da tutto il mondo, un evento sportivo che ha catalizzato l’attenzione di tutta la città.

Leonardi, trentino di Moena, è stato quest’anno e l’anno scorso il primo italiano alla maratona di Firenze e oggi ha staccato di 5’46” il marocchino Jamali Jilali del G.s Parco Alpi Apuane arrivato con un ritardo di 5’46” (2h26’25”) ed il tedesco Andreas Strassner in 2h26’29”: “Temevo il marocchino Jilali più di tutti, è un osso duro, un atleta nervoso con suoi repentini cambi di ritmo – ha commentato emozionato il vincitore – Ho corso a Firenze solo tre settimane fa dunque non sapevo se avevo recuperato bene tutte le energie. Ho preferito dunque stare coperto per farmi tirare dal gruppo fino al trentesimo chilometro. Al 35° siamo rimasti io e Jilali, ho provato ad incrementare il ritmo, sentivo di poter dare di più rispetto a quanto stavamo andando. Ho accelerato e ho visto che non ha risposto al mio attacco rimanendo arretrato. Ho tenuto fino alla fine senza alcun cedimento e sono davvero contento di aver colto questo successo a Pisa. Qui già ero arrivato terzo nel 2004 dietro a due keniani. Chiudere l’anno con una vittoria qui a Pisa è davvero fantastico e per me è un grande stimolo per fare bene nel 2014”. Quinto il tre volte campione del mondo della 100km Giorgio Calcaterra in 2h28’32”.

Tra le donne successo della 36enne Holly Rush già 18esima alla maratona dei campionati europei di Barcellona 2010, che cercava e ha trovato in Pisa una maratona velocissima e piatta per poter fare un crono che la proiettasse tra le possibili candidate con la maglia della nazionale inglese agli europei del 2014. Ha vinto davanti alla rumena Paula Claudia Todoran seconda in 2h43’17” e a Ilaria Zaccagni terza con 2h47’18”.

Si è corsa anche la mezza maratona che ha registrato la conquista del primo gradino del podio da parte di Paolo Gallo (Brooks Team Italia) in 1h08’57”: “Sono felice di questa vittoria, non correvo una mezza maratona dal 2011 quando proprio qui a Pisa feci il mio primato personale in 1h08’18”. In questi anni mi sono dedicato alle corse in montagna, la mia passione”. Sempre nella half marathon tra le donne vittoria sempre per i colori inglesi di Sarah Luise Cumber in 1h22’17”.

Una fantastica mattinata rallegrata anche dall’associazione dei Maratonabili che hanno corso tutta la mezzamaratona spingendo diverse carrozzine di ragazzi disabili e con la terza edizione della Happy ChristmasFamily Run che ha visto al via centinaia di persone, tante delle quali vestite da Babbo Natale in vero spirito natalizio.

Meritano una citazione due grandi personaggi. Il primo è l’italiano Antonio Grotto che con oggi ha corso la sua 719esima gara tra maratone e ultramaratone. Qui a Pisa sul traguardo in 3h56’20”. Il secondo è il 72enne inglese Kay Danny, classe 1941, che oggi ha corso e festeggiato la sua cinquecentesima maratona. Straordinari risultati, frutto di tanta costanza e caparbietà, un forte messaggio di benessere e di sicuro tanto tanto amore per la corsa e della mitica distanza di maratona. Kay Danny ha terminato la sua gara in 3h52’32”. E c’è anche chi in onore ed emulando Abebe bikila e la maratona di Roma olimpica 1960 ha corso oggi a piedi nudi. Si tratta di Daniele De Pasquale arrivato sul traguardo in 3h46”.

Si chiude così una splendida giornata di sport qui a Pisa, l’appuntamento non può che essere per la sedicesima edizione prevista nel dicembre 2014.

Cesare Monetti
Ufficio Stampa Pisa Marathon
tel. +39.380.3114270 Fax +39.02.874194
cesare.monetti@atleticaweek.it

Per ogni info: Segreteria Iscrizioni: telefono 050.7916384 – segreteria@pisamarathon.it
Siamo così sul web: www.pisacitymarathon.com
Facebook: https://www.facebook.com/PisaMarathon

Parcheggio all’Expo Maratona

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
AEROPORTO-PISA
See the full read

L’expo maratona anche quest’anno si svolgerà presso l’Aeroporto Internazionale di Pisa “G. Galilei”.

Per partecipanti alla corsa, maratona e mezza maratona, il costo del parcheggio sarà di 1 euro per tre ore mostrando il pettorale nei due parcheggi di fronte all’aeroporto. Naturalmente rimane la regola che chiunque faccia un acquisto in uno qualunque dei negozi della galleria commerciale dell’aeroporto avrà il parcheggio gratuito mostrando lo scontrino dell’acquisto.

IL SALUTO DEL PRESIDENTE DI PISAMARATHON AI MARATONETI

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin

Care e cari Runners,
questo è il secondo anno per me di una splendida e stancante esperienza: quella di organizzare una Maratona Internazionale come PisaMarathon. Devo dire che l’esperienza dello scorso anno è stata estremamente utile sia per me che per le persone che con me collaborano per fare in modo che i servizi che vi offriamo siano del livello desiderato.
Anche quest’anno abbiamo deciso di svolgere il nostro Expo nei locali dell’aeroporto Galilei di Pisa. Una scelta complessa dal punto logistico ma chec è stata apprezzata da voi e dalla città. Per questo motivo voglio ringraziare la dirigenza tutta della SAT, a partire dal Presidente Costantino Cavallaro e dall’Amministratore Delegato Gina Giani, per aver messo a nostra disposizione i locali.

Abbiamo provato a curare meglio il pacco gara, inserendo un gadget personalizzato, che ci piace e che spero piacerà anche a voi. Ma abbiamo anche pensato al turismo e, al solito, a promozionare alcune Maratone amiche che collaborano con noi da anni.
Abbiamo molto sull’arrivo della Maratona, vista l’impossibilità di arrivare sul solito rettilineo di Piazza del Duomo a causa dei lavori di restauro del Museo delle Sinopie. Quest’anno l’arrivo sarà in Piazza Arcivescovado, sempre al fianco della Piazza dei Miracoli e molto più vicino alla Torre Pendente. Per questo sforzo un ringraziamento è dovuto all’Opera Primaziale, all’Amministrazione Comunale ed al lavoro costante ed intenso del Corpo dei Vigili Urbani.
Abbiamo creato un Marathon Village all’arrivo, con l’aiuto di molti sponsors come Burger King, Tesorino, Biancoforno, Nutrilite e Brooks, che poco ha da invidiare a tante Maratone, ben più grandi e partecipate della nostra.
Insomma da Runners quali siamo, abbiamo provato a rendere l’intero evento più accogliente per tutti voi … e spero lo potrete apprezzare. Chiaramente siamo e saremo a vostra disposizione per consigli e critiche; siamo qui per provare sempre a fare meglio, quindi i nostri indirizzi email sono a vostra disposizione. Nel criticarci anche aspramente vi chiedo però di pensare solo ad una cosa: questo evento è possibile solo perchè ci sono circa 500 persone che mettono a disposizione il loro tempo e la loro passione perchè PisaMarathon si svolga al meglio. Sono tutti coloro che vedrete all’expo, alla partenza, durante il percorso, all’arrivo. Sono anche quelli che non vedrete montare e smontare in 24 ore tutte le strutture che utilizzerete.

Vi prego quindi di pensare a questo mentre ci invierete i vostri suggerimenti e di ringraziare queste persone che vedrete durante la Vostra esperienza di Domenica 15 Dicembre come io faccio in questo messaggio.

Per il resto divertitevi e … buona corsa.

 

Michele Passarelli Lio

Presidente PisaMarathon

Il percorso km per km

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
logo PM
See the full read

Al via il tre volte campione mondiale della 100km Giorgio Calcaterra

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image002
See the full read

Tra le donne attenzione all’inglesina Holly Rush

Pochi giorni al via della 15esima edizione della PisaMarathon in programma domenica 15 dicembre con partenza alle ore 9. Un successo, con partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo grazie alla qualità dei servizi prestati dal comitato organizzatore e dalla vocazione fortemente  turistica della città.

Ancora in queste ore nonostante le iscrizioni siano ufficialmente chiuse, stanno arrivando richieste di partecipazione da ovunque, Canada compreso.

Ad oggi sono circa 2.400 gli iscritti totali, di cui 1100 circa sulla distanza di maratona che ricordiamo ha un percorso certificato dalla Fidal e dall’Aims, associazione mondiale delle maratone. Ma questo numero è da ritenersi provvisorio, solo sabato si conoscerà l’esatta somma.

Nel dicembre 2012 con il nuovo percorso che si rivelò piatto, lineare e nel complesso molto veloce, applaudimmo il successo in piazza dei Miracoli del keniano Jason Lokwatom in 2h19’45”mentre tra le donne si impose Claudia Dardini.

Quest’anno a contendersi la vittoria saranno almeno in cinque, e tra questi troviamo il ‘mitico’ Giorgio Calcaterra, il ‘tassista volante’, ben tre volte campione del mondo della 100km nonché plurivincitore della 100km del Passatore. Dilettante, quarantuno anni, Calcaterra è un grande specialista delle corse su strada, idolo di tutti i runners italiani, con oltre 200 maratone alle spalle e decine di ultramaratone. A sfdarlo con il pettorale n. 2 ci sarà il trentino Massimo Leonardi, vincitore della Veronamarathon nel 2006 dove segnò il primato personale di 2h14’46”. Leonardi è stato il primo italiano alla maratona di Firenze negli ultimi due anni. Solo tre settimane fa nel capoluogo toscano ha tagliato il traguardo dodicesimo in 2h21’39”.

Nel gruppo ci sarà Andrea Gesi ed il laziale Carmine Buccilli del Brooks Team Italia che vanta un personale di 2h18’57” fatto meno di un mese fa a Torino. Ci sarà da verificare quanto avrà recuperato dopo il quinto posto di domenica scorsa a Reggio Emilia in 2h20’13”. Per lui ancora una prova, l’ennesima in questo 2013, sui 42km. Da sottolineare nel suo ‘palmares’ anche il successo lo scorso giugno nei 50km della Pistoia-Abetone. Tra gli ‘stranieri’ attenzione all’ungherese Attila Kovacs ed al tedesco  Andreas Strassner con la sua migliore prestazione di 2h29’13” fatta in primavera ad Amburgo.

image003Tra le donne sembra essere sfida a due tra l’ex azzurra Simona Viola, classe ’71, ed in carriera un più che valido 2h33’33” marcato nel 1999 ad Berlino, e la 36enne britannica Holly Rush che proverà a stare sotto le 2h40’ avendo un primato personale di 2h37’35” fatto a Zurigo nel 2008 ma oggi data in grande forma.

Ricordiamo che venerdì mattina alle ore 10 aprirà l’Expo Marathon presso l’Aeroporto Galilei di Pisa dove ci si potrà anche iscrivere, così come ancora domenica mattina in zona partenza, alla 3a Happy Christmas Family Rin, la corsa non competitiva e benefica da 3-6-14km aperta a tutti, famiglie e bambini compresi.

L’elenco dei pettorali

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
1488273_337617643047604_214858823_n
See the full read

L’elenco dei pettorali, oltre che sul sito SDAM è scaribicabile anche da qui: http://www.pisacitymarathon.com/wordpress/wp-content/uploads/2013/12/elenco-iscritti-10dic.xls

   1234   >last