Riaperte le iscrizioni all’Expo. Disponibili gli ultimi 200 pettorali

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image
See the full read

PisaMarathon regge ed anzi ha riaperto le iscrizioni per quando sarà attivo l’Expo Sport da venerdì mattina alle ore 10 in Largo Cocco Griffi. Medaglie, ristori, deposito borse e altri servizi saranno al massimo e così si è deciso che ancora saranno possibili ‘solo’ 200 registrazioni, 100 per la maratona e 100 per la half.

NO PACCO GARA – Attenzione l’iscrizione di n. 200 persone sarà possibile presso l’EXPO SPORT venerdì e sabato. Tutte queste iscrizioni NON AVRANNO IL PACCO GARA.

IL PREZZO – Non applicheremo il prezzo inizialmente previsto maggiorato per le iscrizioni all’Expo ma quella in vigore in questo ultimo periodo: Euro 60,00 + 5,00 di cauzione chip per MARATONA e euro 35,00+5,00 di cauzione chip per la MEZZAMARATONA.

SERVIZI – A tutte questi nuovi partecipanti sono garantite le medaglie e tutti gli altri servizi previsti dal regolamento. Ribadiamo solo che non è possibile avere il pacco gara.

CHI PUO’ ISCRIVERSI – Sarà possibile SOLO PER ATLETI GIA’ TESSERATI FIDAL o Ente di Promozione Sportiva (disciplina Atletica Leggera). Pertanto non possiamo accettare chi è provvisto solo del certificato medico, ne chi ha Tessere FITRI, Uisp o CSI di altre discipline (nuoto, sci, calcio, tennis, etc.). Consigliamo e invitiamo i possessori del solo certificato medico di ‘atletica leggera’ o tesserati non conformi, a mettersi in regola in questi giorni cercando un team che li tesseri per poter provvedere con l’iscrizione fino ad esaurimento pettorali.

E’ RECORD DI ISCRITTI PER PISAMARATHON

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image
See the full read

E’ RECORD DI ISCRITTI PER PISAMARATHON
2750 il totale, iscrizioni ancora aperte per 200 fortunati runners

Informiamo i colleghi dei media che sabato 20 Dicembre alle ore 15 vi sarà la cerimonia ufficiale di inaugurazione della Maratona e dell’Expo Sport in Largo Cocco Griffi con la presenza del Sindaco Marco Filippeschi, l’On. Federico Gelli e l’ex maratoneta azzurro Giacomo Leone.

(Pisa) – E’ record di iscritti per la 16a PisaMarathon che vedrà il via questa domenica 21 Dicembre. Un vero e proprio boom di iscrizioni, superiore ad ogni più rosea aspettativa, che sta piacevolmente travolgendo gli organizzatori dell’evento. Superata di diverse centinaia di partecipanti l’edizione del 2013, superata anche la quota record di 2600 persone che risaliva al 2011, ma che fu viziata dalle 1200 gratuità dovute all’annullamento dell’anno precedente causa neve sul percorso.

Alle ore 24 del 16 dicembre ammontavano a 2750 i totali partecipanti tra la maratona e la Pisanina Half Marathon. Sulla distanza maggiore 1160 i maratoneti, su quella intermedia i restanti 1590, numeri che potrebbero portare PisaMarathon ad essere la nona maratona in Italia per numero di arrivati.

Il comitato organizzatore ha bloccato per qualche ora le iscrizioni per verificare che la complessa macchina organizzativa fosse davvero oliata e in grado di ospitare così tanti runners. La risposta è stata positiva, PisaMarathon regge ed anzi ha riaperto le iscrizioni per quando sarà attivo l’Expo Sport da venerdì mattina alle ore 10 in Largo Cocco Griffi. Medaglie, ristori, deposito borse e altri servizi saranno al massimo e così si è deciso che ancora saranno possibili ‘solo’ 200 registrazioni, 100 per la maratona e 100 per la half.

Questa la nota tecnica diramata anche sui social e le condizioni per far si che sia tutto in regola e che tutto si svolga nella massima trasparenza e correttezza. “Abbiamo optato per queste condizioni – conferma Michele Passarelli Lio Presidente di PisaMarathon – e dato un numero limite di 200 posti per rispetto di chi magari si è iscritto tanti mesi fa. Vogliamo garantire a tutti i partecipanti la qualità organizzativa espressa negli ultimi anni dove siamo cresciuti molto. Questo risultato è il frutto di tanto lavoro di un gruppo organizzativo composto da volontari che ci mette tanta passione. Adesso abbiamo davanti a noi giorni davvero impegnativi, ma è dimostrato che la maratona può diventare per Pisa un grande evento internazionale e abbiamo ancora tanta fiducia per quanto di ancora migliore si potrà fare per gli anni a venire”.

NO PACCO GARA – Attenzione l’iscrizione di n. 200 persone sarà possibile presso l’EXPO SPORT venerdì e sabato. Tutte queste iscrizioni NON AVRANNO IL PACCO GARA.

IL PREZZO – Non applicheremo il prezzo inizialmente previsto maggiorato per le iscrizioni all’Expo ma quella in vigore in questo ultimo periodo: Euro 60,00 + 5,00 di cauzione chip per MARATONA e euro 35,00+5,00 di cauzione chip per la MEZZAMARATONA.

SERVIZI – A tutte questi nuovi partecipanti sono garantite le medaglie e tutti gli altri servizi previsti dal regolamento. Ribadiamo solo che non è possibile avere il pacco gara.

CHI PUO’ ISCRIVERSI – Sarà possibile SOLO PER ATLETI GIA’ TESSERATI FIDAL o Ente di Promozione Sportiva (disciplina Atletica Leggera). Pertanto non possiamo accettare chi è provvisto solo del certificato medico, ne chi ha Tessere FITRI, Uisp o CSI di altre discipline (nuoto, sci, calcio, tennis, etc.). Consigliamo e invitiamo i possessori del solo certificato medico di ‘atletica leggera’ o tesserati non conformi, a mettersi in regola in questi giorni cercando un team che li tesseri per poter provvedere con l’iscrizione fino ad esaurimento pettorali.

Cesare Monetti
Ufficio Stampa PisaMarathon
stampa@atleticaweek.it
cell. 380.3114270

Pisa Marathon 2014 : anche quest’anno il Corpo Guardie di Città in servizio per la maratona di Pisa

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image
See the full read

Anche quest’anno, come ogni anno, il Corpo Guardie di Città affianca Pisa Marathon.

Edizione record che vede oltre 2500 atleti al via ed una maratona che cresce sempre di più grazie al Comitato Organizzatore e all’impiego e alla serietà di circa 700 volontari che sono il vero motore della manifestazione.

Un evento questa PisaMarathon 2014 che ha una durata di tre giorni ed il personale del Corpo Guardie di Città sarà in servizio presso lo Sport Expo in Largo Cocco Griffi già dalla sera del giovedì per controllare che, durante l’orario di chiusura, non acceda nessuno negli stand degli espositori del settore, delle associazioni e degli enti locali.

Il giorno della Pisa City marathon 2014 , Domenica 21 dicembre, due autopattuglie del Corpo Guardie di Città saranno impegnate lungo il percorso della Maratona esponendo sul tetto dei mezzi il cronometro per aiutare gli atleti mostrando il tempo, passato dalla partenza , durante la loro prestazione sportiva.

LA ZONA PARTENZA E ARRIVO

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
expo
See the full read

LA ZONA PARTENZA E ARRIVO – Dove è la partenza? E l’arrivo? L’Expo Marathon? Il deposito borse? Facile…è tutto a portata di mano, tutto in centro.
Deposito borse: Attenzione, ore 8.30 termine massimo consegna borse.
Orari expo? Venerdì e sabato dalle 10 alle 20 e domenica mattina dalle 6 alle 8.
Attenzione: ogni partecipante potrà ritirare un SOLO altro pacco gara solamente se ha la delega della persona!
Clicca sulla foto nel sito e scopri dove taglierai il traguardo della tua PisaMarathon. (Clicca qui)

“2520 partecipanti, è quasi record, iscrizioni ancora aperte”

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
1888739_396559603820074_739766238424529695_n
See the full read

(Pisa) – E’ stata presentata questa mattina in Comune la 16a edizione della PisaMarathon, competizione podistica in programma domenica 21 dicembre 2014 con partenza alle ore 9. Evento ufficiale Fidal, ma ormai è restrittivo affermare che si tratta solo una competizione agonistica: PisaMarathon è un vero evento per tutta la città. 

Tre percorsi, la maratona ovviamente da 42,195km, la Pisanina Half Marathon da 21,097km ed infine la 4a Happy Christmas Family Run quest’ultima coorganizzata con Avis e Admo Pisa.

I numeri intanto, motivo di grande orgoglio di quest’anno:  “Al momento gli iscritti sono 2520, 500 dei quali di nazionalità straniera – afferma Michele Passarelli Lio, Presidente PisaMarathon – E’ una delle competizioni agonistiche in Italia con la più alta percentuale di partecipanti esteri a conferma della vocazione fortemente turistica di Pisa.

L’idea di correre a Pisa attrae runners da tutto il mondo. Abbiamo 60 russi, 58 inglesi, 56 francesi, 18 statunitensi e poi giapponesi, neozelandesi, sudafricani e anche un iscritto dall’Honduras”. 2520 significa quasi record di sempre, perché le iscrizioni sono aperte e lo saranno fino a sabato 20 Dicembre e ci aspettiamo in questa settimana qualche altra centinaia di registrazioni. Andremo dunque a superare i 2620 dell’edizione record del 2011, numero però che fu viziato dalle 1200 gratuità che dovemmo dare a seguito dell’annullamento dell’evento causa neve del 2010. Siamo dunque orgogliosi e felici di questo risultato che ci posiziona stabilmente tra le prime 10 maratone italiane”.

Il Presidente di PisaMarathon ha illustrato nel corso della conferenza le novità e altri risultati: “Per capire meglio la portata di questi partecipanti mi fa piacere far sapere che sui 2000 italiani, circa 1000 sono toscani o regioni limitrofe, mentre i restanti arrivano da tutta Italia, Lombardia la regione di massima affluenza con Milano in testa tra le città insieme a Roma.

Gli hotel del centro sono totalmente pieni, quelli nella periferia all’80% e quel che fa ancora più piacere è che più della metà di queste prenotazioni sono avvenute direttamente con il contatto dell’hotel tramite Federalberghi e non tramite i motori di ricerca internet”.   Presente alla conferenza l’Assessore allo Sport Salvatore Sanzo: “Raggiunto l’obiettivo che ci siamo posti mesi fa insieme al comitato organizzatore. Far conoscere Pisa a chi non la conosceva, siamo riusciti a concretizzare il turismo sportivo di questo evento internazionale. Abbiamo lavorato tutti insieme, PisaMarathon è un valore aggiunto di questa città che oggi è pronta ad accogliere migliaia di persone”.

IN RICORDO DI LUIGI OCONE – “Tra le tante iniziative che abbiamo attivato – prosegue Passarelli Lio – annuncio che avremo come ospite d’onore Giacomo Leone che è uno dei maratoneti italiani più forti di sempre, ultimo europeo vincitore della New York City Marathon ormai quasi vent’anni fa. Avremo anche la medaglia d’argento mondiale ed europea Valeria Straneo che presenzierà in quanto testimonial della Lilt. Importante dire che si respirerà un’atmosfera particolare al ristoro del 40°km in quanto sarà gestito dal gruppo sportivo ‘Il Ponte di San Miniato’, società dove era tesserato Luigi Ocone il maratoneta che è venuto a mancare al 41° chilometro poche settimane fa alla Firenze Marathon. I suoi amici, il suo presidente, hanno voluto ricordarlo così, presenziando e gestendo il ristoro nel chilometro dove proprio è avvenuto l’incidente”.

EXPO - Una maratona che cresce sempre di più, grazie ad un Comitato Organizzatore composto da un gruppo di pochi volontari ma che si può realizzare grazie solamente all’impiego e alla serietà di circa 700 volontari vero motore della manifestazione. Un evento questa PisaMarathon che ha una durata di tre giorni. Infatti presso lo Sport Expo in Largo Cocco Griffi nei giorni di venerdì e sabato (10.00-20.00) e la domenica mattina (6.00-8.00) vi saranno tutti gli stand degli espositori del settore, delle associazioni ed enti locali  come ad esempio il nuovo stand del litorale Pisano che promuoverà le sue iniziative e peculiarità e dove tutti i partecipanti transiteranno obbligatoriamente per ritirare il pettorale ed il pacco gara.

Programma Orario

Venerdì e Sabato 19-20 dicembre (Pisa, Largo Cocco Griffi)

  • Ore 10,00 – 20,00 – apertura Sport Expo. Distribuzione pettorali, chip, programmi e pacco gara. Accrediti e pass per stampa, ospiti ed addetti. Area Informazioni, reception ed ospitalità. Programma e convegni.

Domenica 21 dicembre

  • Ore 6,00 – apertura Expo in Largo Cocco Griffi per ultime distribuzioni pettorali, chip ed ultimi pacchi gara.
  • Ore 6.30 – apertura spogliatoi Palazzetto dello Sport e Campo Scuola CONI (parcheggio auto). Chiusura spogliatoi e docce ore 16.00.
  • Ore 7,00 – inizio servizio trenino navetta dal Palazzetto dello Sport a Piazza Manin (fine servizio ore 16.00).
  • Ore 8,30 – termine consegna bagagli ed ingabbiamento area partenza.
  • Ore 9,00 – Partenza Maratona e MezzaMaratona A seguire le Stracittadina (4th Happy Christmas Family Run) Ore 10,00 – Arrivo primi Mezza Maratona
  • Ore 10.30 – Ri-apertura spogliatoi e docce e servizio navetta del trenino che trasporterà gli atleti da Piazza Manin (dopo l’arrivo) al Palazzetto dello Sport (per le docce e recupero auto) e viceversa.
  • Ore 11,10 (circa) – Arrivo primi maratoneti.
  • Ore 12.00 – Inizio Premiazioni Maratona e campionati collaterali.
  • Ore 15.30 – Scadenza tempo limite delle 6 ore e 30 minuti chiusura manifestazione.
  • Ore 16.00 – Chiusura spogliatoi e docce Palazzetto dello Sport.

Le modifiche al traffico cittadino il 21 dicembre

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
traffico
See the full read

Potete consultare qui le modifiche al traffico cittadino per domenica 21 dicembre

Logistica 2014

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
expo
See the full read

Expo maratona e ritiro pettorali. Linea di partenza e linea di arrivo. Deposito borse e servizi igienici.
Tutto ciò che serve al podista è nel giro di pochi passi!

“PISAMARATHON” – PASTA PARTY a favore della LILT (Disponibili 300 posti)

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
logoSmall2
See the full read

20 dicembre dalle ore 19.00 Menu’ Atleti: 6 Euro Pasta + frutta + bevande. Menu’ Accompagnatori: 9 Euro Primo + secondo + contorno + bevande. Menu’ Baby: 5 Euro Pizza + patatine + bevande. Luogo: Ristorante Universitario  – Via Cammeo 51 – Pisa. web site per prenotazione: www.liltpisa.it/pisamarathon.php banner_mar

CON LILT ANCHE VALERIA STRANEO TESTIMONIAL ALLA PISAMARATHON

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
IMG_2513
See the full read

Valeria Straneo, vice campionessa mondiale ed europea di maratona, sarà la testimonial LILT alla PisaMarathon. La LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Pisa ha infatti annunciato che, alla prossima edizione della PisaMarathon del 21 Dicembre, evento al quale l’associazione partecipa per raccogliere fondi per le proprie finalità, avrà una testimonial di eccezione e cioè la pluricampionessa di maratona Valeria Straneo.

 

Valeria ha vinto nello scorso agosto la medaglia d’argento alla maratona valida per i campionati Europei e lo stesso risultato lo aveva ottenuto ai mondiali del 2013 a Mosca.  Nel suo curriculum anche un 8° posto alle Olimpiadi di Londra e la detenzione del primato italiano sulla distanza.

 

La particolarità di questa atleta di Alessandria è soprattutto nella sua storia: Valeria Straneo ha subito nel 2010 l’asportazione della milza in seguito ad una rara malattia denominata “sferocitosi”; già un mese dopo l’operazione era in strada a correre una mezza maratona e, con un’incredibile caparbietà, è riuscita a qualificarsi, da outsider alla Maratona Olimpica di Londra e ad iniziare una brillante carriera professionistica, partendo da una semplice passione.

 

Avere Valeria Straneo come testimonial rappresenta per la LILT tutta e per la sezione provinciale di Pisa in particolare motivo di grande soddisfazione, perché un messaggio efficace alla popolazione in tema di prevenzione oncologica passa anche attraverso la divulgazione di esempi concreti di persone come lei.

 

Pisamarathon e Lilt sono onorati di avere una grande campionessa.

LA MEDAGLIA

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image011
See the full read

 

Un’anteprima mondiale, per una maratona, della tecnologia di realizzazione che prevede la stampa colorata sulla medaglia in ottone in rilievo. Un investimento importante di PisaCityMarathon e della ditta F.lli Pazzaglia per i fedelissimi partecipanti alla nostra maratona e mezzamaratona (che avrà una medaglia più piccola ma con lo stesso principio).

CORRI ‘PUNTUALE’ E VINCI LA SUITE AL ROYAL VICTORIA HOTEL

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image009
See the full read

Vuoi vincere una notte da sogno nella Junior Suite, con vista romantica sull’Arno, del Royal Victoria Hotel  in occasione della PisaMarathon 2016?
Come fare?
Devi essere preciso, molto preciso. Partecipa alla PisaMarathon di quest’anno, al 2° chilometro passerai davanti al Royal Victoria Hotel in Lungarno Pacinotti 12. Un addetto del Comitato Organizzatore verificherà e indicherà chi sarà il primo concorrente di gara, il fortunato vincitore, che passerà nel punto contrassegnato davanti all’Hotel alle 9.11 precise, circa 10minuti dopo la partenza.

Corri forte, corri preciso…alla PisaMarathon sii puntuale!!! www.royalvictoria.it

PISAMARATHON…LA T-SHIRT 2014 E’…GIALLA

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image007
See the full read

 
Giallo. Come il sole che nasce ogni giorno. Come l’energia che ognuno di noi runner ha bisogno. Lo sai che il giallo ha la capacità di regolare la frequenza del battito cardiaco e la pressione arteriosa? Sai anche che il giallo agisce sulla personalità e sulle abitudini? Dicono favorisca l’estroversione! Abbiamo scelto il giallo quest’anno per tutti i runner che correranno la Pisamarathon il prossimo 21 Dicembre. Sogniamo un fiume di t-shirt gialle in partenza, sogniamo mani alzate e sorrisi per tutti i nostri finisher. Ti piace? La vuoi? Basta correre con noi a Pisamarathon!

4a Happy Christmas Family Run

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image005
See the full read

 

image005 Visto il successo degli scorsi anni, AVIS Pisa e ADMO Pisa insieme a PisaMarathon organizzano la 4° Happy Christmas Family Run (Marcia dei Babbi Natale). Una corsa nel centro della nostra città che vedrà correre le famiglie vestite da Babbo Natale. Il percorso è compreso all’interno della PisaMarathon che si terrà Domenica 21 Dicembre 2014. Sarà possibile effettuare le iscrizioni presso lo stand AVIS Pisa, presente presso lo Sport Expo in Largo Cocco Griffi nei giorni di venerdì 19 Dicembre e sabato 20 Dicembre (10:00 – 20:00). I costi dei biglietti sono di 3€ per adulti non tesserati in Enti Sportivi, di 2,50 € per i tesserati e per i bambini di età inferiore ai 12 anni di 0,50 centesimi per motivi assicurativi. Tra tutti coloro che faranno la corsa vestiti da Babbo Natale, saranno premiati i 3 migliori o più caratteristici.

 

PISAMARATHON E IL FITWLAKING, L’ARTE DEL CAMMINARE

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
image
See the full read

Maurizio Damilano: “Camminado si apprezza di più l’ambiente che ci circonda e si vive meglio la città”

(Pisa) – Si è svolta ieri mattina presso il Comune di Pisa la conferenza stampa di presentazione della nuova iniziativa ‘Fitwlaking-L’arte del camminare’ abbinata alla PisaMarathon, competizione in programma la prossima domenica 21 dicembre e che vedrà al via migliaia di partecipanti. Già iscritti anche centinaia di stranieri, a riconoscimento della vocazione turistico-sportiva della città.

In sala erano presenti le seguenti personalità e rappresentanti delle Istituzioni:

Salvatore Sanzo – Assessore allo Sport e Campione Olimpico Atene 2004

Maurizio Damilano – Ideatore del progetto Fitwalking Italia – Campione Olimpico Mosca 1980

Michele Passarelli Lio – Presidente PisaMarathon

Cinzia Fascetti e Daniela Iori – Istruttrici di Fitwalking Pisa La notizia del giorno è proprio questa e ad annunciarla è stato proprio il campione olimpico di marcia Maurizio Damilano.

A PisaMarathon dunque una novità assoluta, il Fitwalking, qualche decina di persona ‘camminerà’, niente di agonistico in questo caso ma una vittoria sulla sedentarietà, scoprendo che camminare con una certa tecnica non porta solo al divertimento, ma anche a guadagnarci in salute e a migliorare il proprio stile di vita. “Correre o camminare portano le stesse bellissime sensazioni – commenta Michele Passarelli, presidente della Pisa Marathon – a chi parteciperà alla gara di Fitwalking verrà dato un riconoscimento.

La Pisa Marathon si arricchisce, mi fa piacere inserire eventi particolari e innovativi. È la prima volta – conclude Passarelli – che un’iniziativa del genere viene inserita all’interno di una maratona». “Il Fitwalking è una disciplina semplice – fa sapere Maurizio Damilano – che porta a camminare in maniera più vigorosa, grazie ad un maggiore utilizzo delle gambe, dei piedi e soprattutto delle braccia. Il tempo finale non sarà l’obiettivo principale della gara, piuttosto riuscire a tagliare il traguardo. Si tratta – continua Damilano – di una sfida con se stessi, senza stress, ma in una condizione di benessere. Inoltre attraverso questa disciplina si può apprezzare di più l’ambiente che ci circonda e vivere meglio la città».

COSA E’ IL FITWLAKING?

Un’attività per tutti!

“Il fitwalking è “l’arte del camminare”, ovvero è una forma di praticare il cammino che ne evidenzia tutte le potenzialità e che va oltre il semplice camminare. “L’arte del fitwalking” sta proprio nella scoperta che non è sufficiente camminare per fare al meglio una passeggiata o il trekking, lo sport, il tour culturale e turistico o l’attività salutistica, ma è necessario camminare bene, ossia camminare osservando una corretta meccanica del movimento, acquisita conoscendo e praticando la tecnica del fitwalking. Una tecnica semplice ma indispensabile per trasformare il normale camminare in forma sportiva ed adatta a tutti. I buoni motivi per praticare il fitwalking sono tanti e si possono trovare motivazioni e stimoli che coinvolgono tutti verso tale pratica. Innanzitutto però il fitwalking si pone come un’attività alla portata di tutti, salvo in casi di problemi a deambulare, non vi è infatti soggetto che non possa camminare.

Oltre a ciò, il fitwalking è:

· libertà di movimento e di scelte di pratica.

· Sul piano della salute la pratica del fitwalking rivela grandi potenzialità.

· Il fitwalking non è una cura, ma una “terapia preventiva”.

· Praticare Fitwalking con regolarità aiuta a raggiungere gradualmente il miglior equilibrio fisico e a incrementare progressivamente lo stato di benessere derivante dall’attività, con il vantaggio indubbio di essere una disciplina accessibile a tutti.

Il fitwalking è un’attività che incide quindi molto sul miglioramento della qualità di vita delle persone. Ecco perché camminare, e fare del fitwalking in modo particolare, è la miglior arma a disposizione di tutti per vincere la battaglia alla sedentarietà e per avvicinare tutti alla pratica motorio-sportiva.

A Pisa il Fitwalking è attivo da circa due anni per merito di Cinzia Fascetti e Daniela Iori, istruttrici certificate, che dal 2013 offrono un corso base di questa disciplina. Nel 2014 l’attività si è suddivisa in tre gruppi di cammino, (circa 30 persone) differenziati a seconda dei tre stili di cammino dal Life Style , Performer Style e Sport Style; ed è proprio quest’ultimo stile sarà rappresentato alla PisaMarathon. “L’obiettivo è quello di superare le 50 adesioni da tutta Italia e coinvolgere il più alto numero di persone in quello che riteniamo innanzitutto uno stile di vita sano rivolto principalmente al benessere delle persone”. Chiunque desideri praticare “L’arte del fitwalking” durante la PisaMarathon potrà cimentarsi sulla distanza di 21,097 km della Pisanina Half marathon e iscriversi comunicando la propria adesione a: ilduofit@gmail.com. Costo iscrizione: 25,00 Euro.

 

Cesare Monetti Ufficio Stampa PisaMarathon stampa@atleticaweek.it cell. 380.3114270

Pisa Marathon Point

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
totem_maratona_pisa
See the full read

Questi sono i negozi presso i quali è possibile fare l’iscrizione alla PisaCityMarathon ed alla mezza maratona La Pisanina:

Toscana

  • Firenze – Morini Sport
  • Lucca (Bicchio di Viareggio) – Maratonando
  • Massa – Apuania Running
  • Pisa (Nodica) – Tridente Sport
  • Prato – Il Campione
  • Pistoia (Quarrata) – Mondo Corsa

Lombardia

  • Milano – DF Sport Specialist
  • Milano – Oops, Gotta Run!
  • Milano – Runner Store
  • Varese (Castellanza) – Yes We Run

Piemonte

  • Torino (Pinerolo) – McRunning

Veneto

  • Vicenza (Bassano del Grappa) – Running Store
  • Vicenza (Costabissara) – Terzo Tempo

Lazio

  • Roma – Calcaterra Sport
  • Roma – Fashion Sport
  • Roma – Footworks

Campania

  • Napoli (Castallamare di Stabia) – Elite Sport

Puglia

  • Bari (Noicattaro) – Runway Sport

Sardegna

  • Sassari – Training Pro

CON LILT ANCHE VALERIA STRANEO TESTIMONIAL LILT ALLA PISAMARATHON

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
IMG_2513
See the full read

Valeria Straneo, vice campionessa mondiale ed europea di maratona, sarà la testimonial LILT alla PisaMarathon. La LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Pisa ha infatti annunciato che, alla prossima edizione della PisaMarathon del 21 Dicembre, evento al quale l’associazione partecipa per raccogliere fondi per le proprie finalità, avrà una testimonial di eccezione e cioè la pluricampionessa di maratona Valeria Straneo.

Valeria ha vinto nello scorso agosto la medaglia d’argento alla maratona valida per i campionati Europei e lo stesso risultato lo aveva ottenuto ai mondiali del 2013 a Mosca.

Nel suo curriculum anche un ottavo posto alle Olimpiadi di Londra e la detenzione del primato italiano sulla distanza.

La particolarità di questa atleta di Alessandria è soprattutto nella sua storia: Valeria Straneo ha subito nel 2010 l’asportazione della milza in seguito ad una rara malattia denominata “sferocitosi”; già un mese dopo l’operazione era in strada a correre una mezza maratona e, con un’incredibile caparbietà, è riuscita a qualificarsi, da outsider alla Maratona Olimpica di Londra e ad iniziare una brillante carriera professionistica, partendo da una semplice passione.

Avere Valeria Straneo come testimonial rappresenta per la LILT tutta e per la sezione provinciale di Pisa in particolare motivo di grande soddisfazione, perché un messaggio efficace alla popolazione in tema di prevenzione oncologica passa anche attraverso la divulgazione di esempi concreti di persone come lei.

Pisamarathon e Lilt sono onorati di avere una grande campionessa.

Cesare Monetti

LA T-SHIRT DI QUEST’ANNO

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
T-SHIRT2014
See the full read

Giallo. Come il sole che nasce ogni giorno. Come l’energia che ognuno di noi runner ha bisogno. Lo sai che il giallo ha la capacità di regolare la frequenza del battito cardiaco e la pressione arteriosa? Sai anche che il giallo agisce sulla personalità e sulle attidudini? Dicono favorisca l’estroversione. Abbiamo scelto il giallo quest’anno per tutti i runner che correranno la Pisamarathon il prossimo 21 Dicembre. Sogniamo un fiume di t-shirt gialle in partenza, sogniamo mani alzate e sorrisi per tutti i finisher. Ti piace? La vuoi? Basta correre con noi a Pisamarathon!

L’EXPO? VI ASPETTIAMO IN LARGO COCCO GRIFFI

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
expo
See the full read

PisaMarathon… Expo. Si cambia. Ci si rinnova. Si migliora. Questa volta si va in centro che più centro non si può in Largo Cocco Griffi, dietro a Piazza dei Miracoli, all’ombra del Duomo e della nostra amata Torre pendente. Sarà così tutto in centro, ogni servizio come il ritiro pettorali, i punti informazione e gli stand di tutti i nostri sponsor.

Due tensostrutture riscaldate, posizione centrale comoda anche con i mezzi pubblici sia per gli abitanti di Pisa che per i turisti italiani e stranieri. Clicca sulla foto qui sopra per vedere il dettaglio.

L’Expo di Pisamarathon… vi aspetta!

Newsletter 26/09/2014

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
1888739_396559603820074_739766238424529695_n
See the full read

PisaMarathon… Allenati per domenica 21 dicembre 2014

ISCRIVITI E SCEGLI: 42 O 21KM?

L’ultima maratona dell’anno? Vieni a correrla a Pisa il prossimo 21 dicembre. Il 2013 è stato un successo e stiamo lavorando affinché il 2014 sia una festa ancora più grande. Ci saranno tante novità: expo e ritiro pettorali in primis… ma ancora non vogliamo dirvi nulla. Cosa fare intanto? Semplice, iscriversi ed allenarsi perché l’ultima maratona o mezza maratona dell’anno bisogna correrla davvero forte. Maratona a soli 40 euro alla tariffa odierna, half marathon euro 25,00. Come iscriversi? Clicca qui

DOVE DORMIRE?

Pisa non è solo maratona. E’ anche una splendida città di visitare per questo desideriamo che tu possa trascorrere nella nostra città un intero fine settimana.Per agevolarti abbiamo stipulato una speciale convenzione con Federalberghi Pisa dove vi sono hotel con prezzi a notte a partire da 30 Euro. Tutte le informazioni sul sito o all’indirizzo booking@pisamarathon.it.

FACEBOOK

Vuoi rimanere sempre aggiornato? Diventa nostro ‘amico’, clicca MI PIACE sulla nostra pagina ufficiale https://www.facebook.com/PisaMarathon. Ti aspettiamo!

CORRI LA PISAMARATHON CON BROOKS TRANSCEND

Con Brooks Transcend scoprirai un nuovo mondo, un nuovo modo di vivere il running! Volevamo ottimizzare l’esperienza Float (comfort e protezione) e così abbiamo investito tutte le nuove scoperte di biomeccanica in questa scarpa. Modello destinato a chi cerca un prodotto innovativo dotato di massimo ammortizzamento e di un sistema di stabilizzazione che funziona solo se e quando è necessario. La nuova mescola Super BioMoGo Brooks DNA assicura il 25% di ammortizzazione in più e maggiore leggerezza, una calzatura eccellente, adatta a qualsiasi tipo di runners che desideri correre con una meraviglia di tecnologia ai piedi! Vieni a trovarci sul sito http://www.brooksrunning.it per tutte le news Brooks!

Vince Massimo Leonardi

%e %B %Y | 0 comment | in Senza categoria | by admin
20131215-162414.jpg
See the full read

MASSIMO LEONARDI VINCE LA MARATONA DI PISA
“Volevo questo successo, uno stimolo per andare avanti”
Holly Rush vince la gara femminile

(Clicca qui per tutte le classifiche)
(Foto di Daniela Bonizzoni)

(Pisa) – Un italiano torna nell’albo d’oro della PisaMarathon. Questa mattina in piazza dei Miracoli, all’ombra della Torre Pendente, nel sole pisano, è arrivata la vittoria di Massimo Leonardi (Gs Valsugana Trentino) con un buon 2h20’39” come tempo finale. Tra le donne successo per l’inglesina Holly Rush, favorita della vigilia, prima in 2h41’50”.

Una grande festa oggi in quel di Pisa per i 2195 partiti ufficialmente per questa 15esima edizione, suddivisi tra la distanza olimpica di maratona e la half marathon. Nella mezza distanza sono arrivati in 1185. Atleti arrivati da tutto il mondo, un evento sportivo che ha catalizzato l’attenzione di tutta la città.

Leonardi, trentino di Moena, è stato quest’anno e l’anno scorso il primo italiano alla maratona di Firenze e oggi ha staccato di 5’46” il marocchino Jamali Jilali del G.s Parco Alpi Apuane arrivato con un ritardo di 5’46” (2h26’25”) ed il tedesco Andreas Strassner in 2h26’29”: “Temevo il marocchino Jilali più di tutti, è un osso duro, un atleta nervoso con suoi repentini cambi di ritmo – ha commentato emozionato il vincitore – Ho corso a Firenze solo tre settimane fa dunque non sapevo se avevo recuperato bene tutte le energie. Ho preferito dunque stare coperto per farmi tirare dal gruppo fino al trentesimo chilometro. Al 35° siamo rimasti io e Jilali, ho provato ad incrementare il ritmo, sentivo di poter dare di più rispetto a quanto stavamo andando. Ho accelerato e ho visto che non ha risposto al mio attacco rimanendo arretrato. Ho tenuto fino alla fine senza alcun cedimento e sono davvero contento di aver colto questo successo a Pisa. Qui già ero arrivato terzo nel 2004 dietro a due keniani. Chiudere l’anno con una vittoria qui a Pisa è davvero fantastico e per me è un grande stimolo per fare bene nel 2014”. Quinto il tre volte campione del mondo della 100km Giorgio Calcaterra in 2h28’32”.

Tra le donne successo della 36enne Holly Rush già 18esima alla maratona dei campionati europei di Barcellona 2010, che cercava e ha trovato in Pisa una maratona velocissima e piatta per poter fare un crono che la proiettasse tra le possibili candidate con la maglia della nazionale inglese agli europei del 2014. Ha vinto davanti alla rumena Paula Claudia Todoran seconda in 2h43’17” e a Ilaria Zaccagni terza con 2h47’18”.

Si è corsa anche la mezza maratona che ha registrato la conquista del primo gradino del podio da parte di Paolo Gallo (Brooks Team Italia) in 1h08’57”: “Sono felice di questa vittoria, non correvo una mezza maratona dal 2011 quando proprio qui a Pisa feci il mio primato personale in 1h08’18”. In questi anni mi sono dedicato alle corse in montagna, la mia passione”. Sempre nella half marathon tra le donne vittoria sempre per i colori inglesi di Sarah Luise Cumber in 1h22’17”.

Una fantastica mattinata rallegrata anche dall’associazione dei Maratonabili che hanno corso tutta la mezzamaratona spingendo diverse carrozzine di ragazzi disabili e con la terza edizione della Happy ChristmasFamily Run che ha visto al via centinaia di persone, tante delle quali vestite da Babbo Natale in vero spirito natalizio.

Meritano una citazione due grandi personaggi. Il primo è l’italiano Antonio Grotto che con oggi ha corso la sua 719esima gara tra maratone e ultramaratone. Qui a Pisa sul traguardo in 3h56’20”. Il secondo è il 72enne inglese Kay Danny, classe 1941, che oggi ha corso e festeggiato la sua cinquecentesima maratona. Straordinari risultati, frutto di tanta costanza e caparbietà, un forte messaggio di benessere e di sicuro tanto tanto amore per la corsa e della mitica distanza di maratona. Kay Danny ha terminato la sua gara in 3h52’32”. E c’è anche chi in onore ed emulando Abebe bikila e la maratona di Roma olimpica 1960 ha corso oggi a piedi nudi. Si tratta di Daniele De Pasquale arrivato sul traguardo in 3h46”.

Si chiude così una splendida giornata di sport qui a Pisa, l’appuntamento non può che essere per la sedicesima edizione prevista nel dicembre 2014.

Cesare Monetti
Ufficio Stampa Pisa Marathon
tel. +39.380.3114270 Fax +39.02.874194
cesare.monetti@atleticaweek.it

Per ogni info: Segreteria Iscrizioni: telefono 050.7916384 – segreteria@pisamarathon.it
Siamo così sul web: www.pisacitymarathon.com
Facebook: https://www.facebook.com/PisaMarathon

   123   >last